Giovedì 26 marzo 2020: amici immaginari

Oggi è giovedì e quindi… CARTASTRACCIA!

Oggi incontriamo degli amici mooooolto speciali che tanti di noi hanno o hanno avuto: gli AMICI IMMAGINARI!

Come è fatto un amico immaginario??? Immaginatelo! ahahaha

Non è uno scherzo, gli amici immaginari sono fatti proprio come ce li immaginiamo, possono essere strani, posso essere di tutti colori, possono essere di tutte le dimensioni e forme. Ed arrivano proprio nel momento del bisogno, come i super eroi!
Quando un bambino ha bisogno di avere qualcuno con cui chiacchierare e giocare o quando c’è un segreto da condividere o il bisogno di una spinta di coraggio, l’amico immaginario arriva, ed allora tutto cambia!

È una gran fortuna avere un amico immaginario: non serve il telefono per parlarci, non ci si deve nemmeno spostare per andarlo a trovare e può essere ovunque e in qualsiasi momento affianco a noi (anche quando stiamo facendo la doccia!).

Provate a pensare a quante cose fate o potreste fare con lui.

Ma com’è il vostro amico immaginario??

Se ne avete uno o lo avete avuto, questo è il momento di ritrarlo! Armatevi di colori, quelli che volete, di un bel foglio e provate a disegnarlo.

Se invece non lo avete o non lo avete mai avuto, nessun problema, ora avete tutto il tempo per inventarvene uno! Come lo immaginate? Cosa potreste fare assieme?? Disegnatelo, attaccate il disegno in camera e quando avete bisogno di far due chiacchiere potete farle con lui!

Ecco qualche libro da consigliarvi:

Dory Fantasmagorica – Abby Hanlon, ed. Terre di Mezzo (6-8 anni)
Le avventure di Jacques Papier – Michelle Cuevas, ed. De Agostini (8-10 anni)
È state lei! Io non ho fatto niente – Clavis edizioni
Fred l’amico immaginario – Eoin Colfer, Oliver Jeffers, ed. Mondadori

Filo il mio amico immaginario – Mapi, Fabio Sardo, La Spiga edizioni



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.