Proposta didattica per le scuole: Venezia Porto Aperto!

Questo post è più per gli insegnanti, ora impegnanti nella programmazione del prossimo anno scolastico, ma è una bella proposta che voi genitori potete fare agli insegnanti. Noi accogliamo i bambini dentro al porto, e raccontiamo il magico viaggio di Marco Polo, poi via a visitare e a conoscere le persone che lavorano al porto.

Sapete quanto è potente un motore di un rimorchiatore? La specialità del cuoco di bordo? Se venite lo scoprirete!

– “VENEZIA PORTO APERTO!” promosso dall’Autorità portuale di Venezia: 

L’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale promuove il progetto “Venezia Porto Aperto! Navigando tra le banchine di ieri e di oggi”, aprendo le porte alle scuole primarie di Venezia.
Il progetto è un’evoluzione del programma di attività “Porto Aperto”, che da più di 15 anni viene messo in atto per promuovere il dialogo tra la città e il suo porto: in questa nuova e originale versione, gli alunni delle scuole elementari sono protagonisti di un viaggio attraverso i secoli, di una storia raccontata tra-mite libri, mappe, valigie ricche di sorprese, che li porta a scoprire il fascino “marittimo” della loro città.
Il programma prevede un laboratorio seguito da un’esperienza sul campo: grazie alla collaborazione con esperte educatrici professioniste (Il Trabiccolo dei Sogni), oltre che con Piloti, Rimorchiatori, Ormeggiatori e Guardia Costiera del porto di Venezia, le classi terze, quarte o quinte degli istituti primari potranno aderire al progetto, e trascorrere così una mattinata all’insegna della conoscenza della storia e del divertimento. 

Per avere informazioni basta che ci contattiate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *